Lasagne al Parmigiano croccante

LasagneParmigiano_Expo2015

Sposare i sapori è un’arte, un privilegio, un atto umile in armonia con la vasta offerta della natura.
Come molte arti interdisciplinari tra cui la biologia, l’agronomia, la storia e altre, la gastronomia (dal greco gastèr=ventre e nomia=legge) è lo studio della relazione tra cultura e cibo e l’Italia vanta una notevole tradizione gastronomica.

Io cerco di dare sempre il meglio anche se non ho studiato a fondo, ma è sempre mia premura di provare, sbagliare, rifare, migliorare, è sempre mia premura, tempo permettendo, di crescere continuamente per offrirvi gastronomia di qualità al prezzo giusto, per offrirvi la vostra soddisfazione perché la vostra felicità è la mia gratitudine.

Difficoltà: media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 2 ore circa
Dosi per: 6
Costo: medio

Per il parmigiano croccante:

40 grammi di parmigiano grattugiato

Separare i 40 grammi di parmigiano in due porzioni.
Portare a fuoco alto una padella(20 centimetri di diametro) antiaderente e ungere il fondo con un fiocco di burro, poi versare a neve 20 grammi di parmigiano coprendo tutto il fondo. Quando vedete che il formaggio inizia a cuocere aspettate 2-3 secondi e togliete la padella dal fuoco. Con l’aiuto di una spatola di plastica – spingendo dal bordo in giù, sollevate il formaggio croccante e lasciare raffreddare.
Ripetere la procedure altre tre volte.

Per le foglie di lasagne:

500 grammi di farina 00
5 tuorli
1 uovo intero
acqua q.b
Un pizzico di sale

Lavorare gli ingredienti sulla spianatoia di legno finché otterrete un composto omogeneo.
Poi lavorate con la macchina per pasta fino al numero 4 o con il mattarello come ho fatto io e tagliate poi le foglie in modo che stiano nella teglia per forno.

Gli ingredienti che ho usato per il Ragù:

500 gr carne macinata di manzo
600 gr passata di pomodoro
2 dl di latte
1 spicchio d’aglio
1 media cipolla tritata
5-6 rametti di prezzemolo
Olio d’oliva extravergine
1 cucchiaino di zucchero

Fare soffriggere per qualche minuto l’aglio e la cipolla in un giro d’olio d’oliva extravergine. Quando risulta ben dorato versare la carne, le altre spezie ed il vino bianco. Cuocere a fuoco medio girando ogni tanto almeno per un ora. Dovesse essiccare aggiungere un po’ d’acqua. Quando il colore della carne risulta ben rosolato aggiungere la passata, il prezzemolo tritato e il cucchiaino di zucchero. Far cuocere altri 30 minuti.

Per la bechamel ho usato:

50gr di burro
100 gr di farina
Una spolverata di noce moscato
7 dl di latte

Scogliere il burro in una padella. Aggiungere con una retina poco a poco la farina setacciata mescolando sempre. Stare attenti al fuoco che non sia troppo alto. Esaurita la farina versate il latte e la noce moscato girando sempre fino a quando il latte risulta ben denso. Togliere dal fuoco!

I strati vanno preparati in questo modo: bechamel-foglie di lasagne – bechamel – ragù’- mozzarella – parmigiano – bechamel, fino ad esaurimento scorte. L’ultimo strato va coperto con la bechamel.

Cuocere al forno a 180 gradi per 30 minuti, poi togliere dal forno e preparare le porzioni con il parmigiano croccante come nel esempio.

Buon appetito.

Sono anche contributor della Expo Milano 2015 Worldrecipes

Per maggior informazioni/ordini olioextravergine@hotmail.com

Twitter: @olioextravergin
Instagram: olioextravergin
Pinterest: olioextravergin
Google+: Antonio Caggiano

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...