Lasagne verdi con Ragu di Triglie

Adoro il sapore delle triglie, forse perché rispecchiano il loro habitat, forse perché sono sempre ansioso di essere vicino e sul mare o semplicemente perché mi sono abituato a loro.

A casa mia non posso cucinare spesso i prodotti del mare e devo quini limitarmi .. inventando .. aspettando .. affinché ..

Lasagne verdi

cucino 400 grammi di spinaci freschi .. per 7-8 minuti nell’acqua bollente e leggermente salata, poi lascio scolare bene tutta l’acqua superflua sminuzzandoli poi con il mixer .. verso sulla spianatoia 600 grammi di farina semi bianca ricavando un foro al centro, prendo sei uova e un giro di sale che verso sulla farina.

Lasagneverdi2

Okay, i prossimi passi sono i seguenti 🙂 si inizia a versare un uovo intero, un cucchiaio di spinaci e con una forchetta si inizia a mescolare il tutto senza uscire dal bordo. Quando il composto è ben amalgamato si versa un altro uovo, un altro cucchiaio di spinaci ripetendo la procedura di prima fino ad esaurimento scorte.

Lasagneverdi3

Continuate ora ad impastare affinché avrete un composto omogeneo, copritelo con un tovagliolo e lasciate riposare per una decina di minuti. Poi versate un po’ di farina sulla spianatoia, tagliate l’impasto in pezzi da due centimetri circa e stendetela con il mattarello fin ad un spessore sotto il millimetro. Posate la foglia su altri tovaglioli di cucina che avrete preparato e continuate a stendere fino ad esaurimento scorte.

Lasagneverdi4

Ora scaldiamo una padella con fondo antiaderente e bordo alto versando un filo d’Olio Extravergine di Oliva(o un cucchiaio) prima che inizi a salire del fumo aggiungiamo 600 grammi filetti di triglie lasciando rosolare bene su ambedue i lati per otto minuti ossia quattro minuti per lato. ora abbassate il fuoco a metà, salate e pepate e aggiungete un vassoio e mezzo di passata al pomodoro(ossia 900 grammi circa) cucinando il tutto per altri dieci minuti.

Lasagneverdi5

Lasagneverdi6

Ora tocca alla besciamella: quindi portate ad ebollizione 500ml di latte e mescolate – aiutandovi con una frusta – e a dipendenza quanto densa la volete – dai 50-70 grammi di farina setacciata mescolando di continuo. Raggiunta la densità preferita aggiungete una spolverata di noce moscato e sale e togliete dal fuoco.

Ora prendete una teglia da forno rettangolare(di vetro) e iniziate a cospargere il fondo prima con la besciamella poi un primo strato di foglie poi condite con il ragù di Triglie una spolverata di pecorino ed un altro strato di foglie .. continuate cosi fino ad esaurimento scorte e ricordatevi di mettere la besciamella anche sull’ultima foglia di lasagna.

Preriscaldate il forno a 180 gradi, infornate e cuocete per 25-30 minuti circa perché a dipendenza dal vostro forno dovreste vedere quando si è formata una crosticina.

Buon appetito

Annunci

3 risposte a “Lasagne verdi con Ragu di Triglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...